429 secondi

Non c’è niente di meglio che farsi una bella camminata all’aria aperta, respirare a pieni polmoni e sentire il proprio corpo rigenerarsi di nuove energie. Non è facile ironia, come qualcuno potrebbe pensare, ma la constatazione che quando vengono a mancare le cose che diamo per scontate la percezione della vita comincia a cambiare. E guardate bene, per la stragrande maggioranza degli esseri umani l’atto di respirare è la cosa più semplice e normale del mondo. Lo facciamo da quando siamo nati per circa ventimila volte al giorno. Eppure il virus che stiamo ancora combattendo ci ha mostrato con spietata crudeltà quanto siamo vulnerabili. L’infezione può presentarsi con diversi quadri clinici, ma manifesta la sua letalità soprattutto con l’insufficienza respiratoria…

Continua a leggere su Men’s Life

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...