Una questione di rispetto

Sono un uomo. Ecco fatto, l’ho detto. Credo, anzi no, sono convinto che in un momento storico così caotico dichiarare la propria identità sia una forma di rispetto verso il prossimo. Perché occorre essere moderni e realistici ed affermare una volta per tutte che al giorno d’oggi l’essere uomo non è più l’unica alternativa all’essere donna. Se non la pensate così siete dei retrogradi, altroché. Qualcuno dirà, e che sciocchezze sono mai queste, non siamo forse tutti esseri umani? E no, è proprio qui che sta l’inghippo, perché professare l’uguaglianza è come negare la diversità. E allora giù critiche e insulti da tutte le parti. Al contrario, riconoscere la diversità significa accettare l’altrui identità.

Continua a leggere su Men’s Life

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...