L’intuizione geniale

L’altro giorno, appena sveglio, forse l’eco di un sogno, ho avuto un guizzo, un’intuizione geniale. L’idea di una storia meravigliosa che nasce da un mistero intricato che si dipana in un luogo magico tra personaggi unici. Il romanzo perfetto. Era solo sedersi di fronte al computer e si sarebbe scritto da solo. Poi la macchinetta del caffè ha iniziato a gorgogliare e una telefonata improvvisa mi ha urlato che era il mio giorno di andare a prendere Carletto a scuola. Mentre mi infilavo di corsa i pantaloni l’intuizione geniale era già passata e adesso non me la ricordo più.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...